Pagine

Cerca nel blog

sabato 29 dicembre 2012

Quando la donna fa paura l'uomo non è uomo


Ieri sera la fiaccolata a San Terenzo, in provincia di La Spezia, contro le gravi asserzioni del parroco don Piero Corsi che metteva in correlazione i casi di femminicidio con le provocazioni delle donne. Oggi ancora commenti a questa vicenda che si consuma da più giorni e che mette in risalto quanto il nostro Paese, ma certamente non solo il nostro, abbia una visione distorta della figura femminile, delle dinamiche sociali e sia persino in preda a un marcato accento maschilista che si pensava - e sperava - morto e sepolto.

lunedì 24 dicembre 2012

Buon Natale!


Natale 2012


Fiducia è il nome infinitamente nobile che l'amore 

assume in questo mondo, quando la fede e la speranza 
si uniscono per permettergli di nascere.

Che sia Natale, ogni giorno!




Auguri di un Santo Natale e di un Anno Nuovo ricco di questi beni!


Elisabetta Lo Iacono


Natività, Bressanone - Bz (foto eli, 2012)
Cari amici, quest'anno per gli auguri di Natale ho scelto questo pensiero dei monaci della Comunità di Notre-Dame-de-l'Atlas a Tibhirine in Algeria.

Questa riflessione risale al 20 dicembre 1992, nella quarta domenica di Avvento.

La storia di quei monaci la conosciamo attraverso la cronaca e lo straordinario film "Uomini di Dio" 

(https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=e1eeQE9n-wo). 


sabato 15 dicembre 2012

Social network: caffè o bettola?


Il bar dei social network, in molti suoi “tavoli”, assomiglia ben poco a un caffè letterario e troppo a una bettola nella quale offese e spropositi volano sulle ali di una inebriante sensazione di onnipotenza, declamati da quelle bacheche affacciate sul mondo.
Tutto viene confuso tra i fumi della persecuzione, della denuncia, degli slogan facili tanto che il significato più profondo dei concetti sfuma in forme linguistiche prostituite alla voracità di quanti sono disposti a bersi qualsiasi prodotto a occhi chiusi, accettando di travisare la realtà e l’evidenza dei fatti, peraltro facilmente riscontrabile.

giovedì 13 dicembre 2012

Benedetto Twitter!

@Pontifex su Twitter

Oltre 1 milione e 300mila followers con una scia di commenti trasversali a cattolici e agguerriti detrattori della Chiesa.
Il giorno dopo il primo tweet di @Pontifex Benedetto XVI riecheggiano ancora le valutazioni sulla scelta di creare un account su Twitter e di lanciare i messaggi (in otto lingue), inizialmente sulle catechesi del mercoledì ma con un prevedibile incremento della frequenza.
Ieri, nel corso dell'udienza generale, il primo tweet: "Cari amici, è con gioia che mi unisco a voi via twitter. Grazie per la vostra generosa risposta. Vi benedico tutti di cuore". Una benedizione in 124 caratteri arrivata in ogni angolo del mondo, cui sono seguiti altri tre tweet contenenti le risposte alle domande giunte sul tema della fede. 

giovedì 6 dicembre 2012

Ladri di speranza

Una scena sempre più frequente nelle nostre città

Il tema del giorno è la ridiscesa in campo (tanto per usare il suo termine) di Silvio Berlusconi in vista delle prossime elezioni. Notizia che ha innescato l'altra questione della giornata, ovvero il commento negativo su questa scelta del ministro Corrado Passera e la conseguente decisione dei senatori del Pdl di non votare il decreto sviluppo.  

martedì 4 dicembre 2012

La parola di Dio in 140 battute


Sarà lanciato mercoledì 12 dicembre, nel corso dell'udienza generale, il primo tweet di papa Benedetto XVI. L'account @Pontifex conta già migliaia di followers, ovvero di persone che seguiranno i "cinguettii" digitali di papa Ratzinger, ma i contenuti saranno attivi dal 12, in un primo tempo nella forma di risposte a domande che possono essere indirizzate, sempre entro quella data, a #askpontifex.