Pagine

Cerca nel blog

venerdì 19 ottobre 2012

Un certificato filatelico per il restauro del Colonnato di San Pietro


Sarà emesso domani, dall'Ufficio filatelico e numismatico del Governatorato della Città del Vaticano, il certificato filatelico per contribuire al restauro del colonnato del Bernini.







Si tratta di un foglietto filatelico, a tiratura limitata, con due valori da 10 euro ciascuno e disponibile in due varianti: con l'intestazione "Officium Philatelicum ed Nomismaticum" oppure con il nominativo della persona interessata.
Con venti euro collezionisti e appassionati d'arte potranno entrare in possesso di questo certificato che attesterà la partecipazione al restauro del colonnato di Piazza San Pietro, avviato tre anni fa e condotto per moduli così da arrecare meno disagi possibili a turisti e fedeli, garantendo comunque la visibilità della struttura.
I lavori per la realizzazione del colonnato, commissionati da papa Alessandro VII, furono avviati nel 1656 e terminati nel 1667.
Gli interventi di restauro, finalizzati a ripulire i marmi e a donare loro l'antico splendore, interessano le 284 colonne e le 140 statue di santi, dell'altezza di 3 metri e 10, posizionate sui colonnati e sui bracci.
Per aderire all'iniziativa si può scaricare l'apposito modulo di richiesta disponibile all'indirizzo www.vaticanstate.va (sezione Ufficio filatelico e numismatico) o recarsi nei due punti vendita in piazza Pio XII, 4 o a Santa Marta, all'interno della Città del Vaticano.  

Nessun commento:

Posta un commento