Pagine

Cerca nel blog

domenica 16 aprile 2017

Connessi ma indifferenti

Quanto ha ragione papa Francesco quando parla della "globalizzazione dell'indifferenza".
Premesso che non si tratta di mancanza di rispetto per la scomparsa di Gianni Boncompagni, figura di rilievo nella storia della nostra radio e tv, mi fa un certo effetto (negativo) la successione di numerosi servizi all'interno dei tg su questa notizia e la messa in coda della strage di Aleppo che, seppur avvenuta ieri, ha raggiunto un pesante bilancio: 120 morti tra i quali almeno 68 bambini.